Si ricomincia il cammino…

Sabato 26 settembre si è svolto il primo incontro formativo del nuovo ciclo di appuntamenti pensati dalla Goccia per i soci e le famiglie vicine all’associazione ed è stato scelto di mettere al centro la coppia.

Con la competenza e la guida delicata di Roberta Broggi, pedagogista, ci siamo dedicati un tempo privilegiato per riflettere sul “Patto coniugale tra la cura di sé e la cura dell’altro”.

Il punto di partenza è stato individuare il compito fondamentale della famiglia che è il prendersi cura nella generatività. Tale compito si declina nella cura di sé, dell’altro e del nuovo che cresce.

La nostra attenzione si è focalizzata principalmente sul “nuovo” e, tra le tante cose che esso può indicare, è stato dato spazio al NOI della coppia.

Il NOI è il luogo privilegiato entro il quale ciascuno ha la possibilità di crescere, di diventare la parte migliore di sé stesso, non si limita alla somma di un io e di un tu, ma può costituire la novità e l’originalità dello stare insieme.

Ci siamo addentrati nelle fasi che la coppia si trova ad attraversare nel suo essere famiglia, guidati nel percorso dalla poesia di Neruda e dai quadri di Chagal. Il viaggio ci ha portati a condividere le nostre storie, ad aprirci e a confrontarci per trovare analogie e nuovi spunti sui quali riflettere.