CON IL SOLE NEGLI OCCHI

SolenegliOcchiUn film di Pupi Avati.
Con Laura Morante, Amor Faidi, Lina Sastri, Gianfranco Jannuzzo, Michele La Ginestra. 

Film TV, Drammaticodurata 100 min.

Italia 2015.

Il film racconta la fuga dalla disperazione della guerra di un bambino siriano alla ricerca della sua famiglia. Attraverso Lampedusa, fino in Germania.
“Girare a Berlino è stata una scelta derivata dalle ricerche che abbiamo fatto”, ha spiegato il regista Pupi Avati: “i migranti arrivano sulle coste italiane, il primo approdo geografico”, ma il loro progetto è quello di proseguire il viaggio verso nord.

Continua ...

IL RAGAZZO CON LA BICICLETTA

RAGAZZO_CON_BICICLETTAUn film di Jean-Pierre e Luc Dardenne.
Con Jérémie Renier, Cécile De FranceOlivier GourmetThomas DoretFabrizio Rongione

Drammatico, durata 87 min.

Belgio, Francia, Italia 2011.

Cyril ha dodici anni, una bicicletta e un padre insensibile che non lo vuole più. ‘Parcheggiato’ in un centro di accoglienza per l’infanzia e affidato alle cure dei suoi assistenti, Cyril non ci sta e ostinato ingaggia una battaglia personale contro il mondo e contro quel genitore immaturo che ha provato ‘a darlo via’ insieme alla sua bicicletta. Durante l’ennesima fuga incontra e ‘sceglie’ per sé Samantha, una parrucchiera dolce e sensibile che accetta di occuparsi di lui nel fine settimana.

Continua ...

NON E’ ANCORA DOMANI (LA PIVELLINA)

LA_PIVELLINAUn film di Tizza Covi e Rainer Frimmel.
Con Patrizia GerardiAsia CrippaWalter Saabel, Tairo Caroli.

Drammatico, durata 100 min.

Italia, Austria 2009.

Patty un’artista circense che gestisce spettacoli di strada con il marito Walter un giorno, cercando il proprio cane in un parco vicino al camper in cui vive nella zona di San Basilio a Roma, si imbatte in una bambina di circa due anni. Asia, così si chiama, è stata lasciata lì dalla madre con indosso un biglietto in cui la donna afferma che tornerà a prenderla.

Continua ...

BAMBINI NASCOSTI

BambiniNascostiUn film di Catti Edfeldt e Ylva Gustavsson.

Svezia 2006.

Amina nove anni, e suo nonno vivono in Svezia senza permesso di soggiorno. Sono profughi, unici sopravvissuti del proprio nucleo familiare, provengono infatti da un Paese africano in guerra.Sono costretti a cambiare spesso alloggio e a nascondersi, aiutati dalla solidarietà di persone disponibili. I loro tentativi di ottenere il permesso di soggiorno sono andati a vuoti. Sono legatissimi, vivono uno per l’altra. Si trasferiscono nella casa di un musicista rock Johan che si mantiene lavorando come lavapiatti in un ristorante. Quando il nonno viene a mancare è il giovane musicista a prendersi cura di Amina.

Continua ...

LES CHORISTES

LES_CHORISTESUn film di Christophe Barratier.
Con Gérard JugnotFrançois Berléand, Jean-Baptiste Maunier, Kad MéradJean-Paul Bonnaire. 

Drammatico, durata 95 min.

Francia, 2004.

Francia, 1949. Un compositore fallito, interpretato da Gerard Juniot con la sensibilità misurata di un grande e dignitoso perdente, viene assunto come sorvegliante in un istituto di rieducazione per minori ma, alla severità del cinico direttore, contrappone la dolcezza delle sue lezioni di musica. L’opera prima di Christophe Barratier – nipote di Jacques Perrin, qui attore e produttore – è stata un vero e proprio fenomeno in patria: campione di incassi sia la pellicola, sia il cd della colonna sonora, è la scelta della Francia per concorrere all’Oscar.

Continua ...

VALENTIN: IN AMORE I GRANDI HANNO TUTTO DA IMPARARE

ValentinUn film di Alejandro Agresti.
Con Carmen Maura, Julieta Cardinali, Rodrigo Noya, Jean Pierre Noher, Mex Urtizberea.

Drammatico, durata 86 min.

Argentina, Olanda 2003.

Nella Buenos Aires degli anni ’60 vive un bambino di nove anni, Valentin. Sta con la nonna da quando ne ha tre: suo padre è sempre in giro per affari e all’eterna ricerca di una fidanzata, mentre la mamma è andata via tanto tempo prima e non se ne riesce a sapere nulla. Valentin vuole diventare astronauta, sebbene abbia un piccolo ‘problema di angolatura’ alla vista e dopo la scuola passa i pomeriggi nella sua stanza a realizzare modellini di missili e ad addestrarsi alla mancanza di gravità camminando con dei pesi sui piedi o andandosene in giro con una tuta spaziale fatta in casa. Come ogni bambino Valentin è un grande osservatore e attraverso i suo occhiali correttivi guarda al mondo dei grandi con arguzia, considerando con stupore la loro assoluta incapacità ad approfittare della vita.

Continua ...

L’ESTATE DI KIKUJIRO

EstateKIKUJIROUn film di Kitano Takeshi.
Con Takeshi Kitano, Kayoko Kishimoto, Yusuke Sekiguchi, Kazuko Yoshiyuki. 

Commedia, durata 116 minuti.

Giappone, 1999.

Un rozzo delinquente adulto decide di accompagnare un introverso bambino di nove anni nel luogo dove vivrebbe la mamma, che il piccolo non ha mai conosciuto. I due viaggiano per il Giappone, tra imprevisti e incontri bizzarri. Una lezione di vita durante l’estate, per entrambi.

Continua ...

PREFERISCO IL RUMORE DEL MARE

PreferiscoRumoreMareUn film di Mimmo Calopresti.
Con Silvio OrlandoFabrizia SacchiPaolo CirioMichele Raso

Drammatico, durata 90 min.

Italia, 1999.

Tornato a Torino dopo una vacanza nella natia Calabria, Luigi, affermato dirigente d’azienda, non riesce a togliersi dalla mente Rosario, un ragazzo conosciuto al cimitero del paese: sepolta c’è la madre, vittima di una faida, mentre il padre è in carcere. Rosario, quindici anni, è silenzioso, composto, scontroso, solitario. Luigi, separato dalla moglie, ha un figlio coetaneo, Matteo, che, all’opposto, è svogliato, dispersivo, inconcludente e sfoga la sua insoddisfazione dipingendo e ascoltando musica. Luigi si rivolge a don Lorenzo, un sacerdote che in città manda avanti una comunità per giovani disagiati e, con il suo aiuto, fa arrivare Rosario a Torino.

Continua ...

CENTRAL DO BRASIL

CentralDoBrasilUn film di Walter Salles.
Con Fernanda Montenegro, Vinicius De OliveiraMarilia PeraSoia Lira.

Drammatico, durata 115 min.

Brasile, 1998.

Dora, ex insegnante e nubile, si è inventata un nuovo lavoro: scrive lettere per conto dei tanti analfabeti che si riversano ogni giorno nella principale stazione di Rio de Janeiro. Tra i clienti capitano la giovane Ana e suo figlio Josuè di nove anni. Ana vuol far incontrare il figlio con il padre, che non ha mai conosciuto e che vive in una zona sperduta del Brasile nord-orientale. Quando esce dalla stazione, Ana viene investita da un autobus e muore.

Continua ...

BASHU’ E IL PICCOLO STRANIERO

BashuUn film di Bahram Beizai.
Con Sussan Taslimi, Adnan Afravian, Parviz Purhosseini.

Drammatico, durata 118 min.

IRAN, 1998.

Durante la guerra Iran-Iraq (1980-88) il decenne Bashù di pelle scura che vive nell’arido Sud perde in un bombardamento famiglia e casa e si avvia, solo, verso la regione del Gilan, nel fertile Nord dove tutto gli è estraneo, persino il dialetto. Lo accoglie nella sua piccola fattoria, nonostante l’opposizione di parenti e vicini, Naii, madre di due bambini col marito al fronte. Nella donna Bashù trova una seconda madre e nel marito di lei, che rientra mutilato, un nuovo padre.

Continua ...

MATILDA SEI MITICA

MatildeMiticaUn film di Danny De Vito.
Con Mara WilsonDanny DeVito, Rhea PerlmanEmbeth Davidtz, Pam Ferris.

Commedia, durata 93 min.

Stati Uniti d’America, 1996.

Matilda è una ragazzina dalla straordinaria intelligenza. Purtroppo i suoi genitori sono sempre distratti e assorbiti dai loro problemi per accorgersi delle qualità della figlioletta. Quando finalmente si decidono ad iscriverla ad una scuola, scelgono Crunchem Hall, un cupo edificio di mattoni, in cui i giovani ospiti vivono sotto il terrore di una corpulenta direttrice, Agatha Trunchbull. In questo triste ambiente, Matilda trova conforto solo nella compagnia di miss Honey, un’insegnante di prima elementare che capisce le notevoli qualità della bambina e la aiuta a farle venire fuori.

Continua ...

KOLYA

KolyaUn film di Jan Sverak.
Con Andrej ChalimonZdenek Sverak 

Commedia, durata 105 min.

Francia/ Gran Bretagna/Repubblica Ceca, 1996.

A Praga nel 1988 il violoncellista Frantisek ha avuto un alterco con un funzionario del partito comunista ed ora non lavora più, ridotto a suonare esclusivamente in occasione di funerali. Ha bisogno di soldi, e un giorno un amico gli propone di sposare una giovane russa che ha bisogno di documenti cechi per espatriare. In cambio riceverà una buona somma di denaro. Dopo molte esitazioni, Frantisek accetta, ma poco dopo il matrimonio, ha una sgradita sorpresa: la moglie è scappata in Germania dove c’è il suo innamorato ma ha lasciato a Praga il figlioletto di cinque anni che viene depositato davanti alla porta di casa di Frantisek.

Continua ...

L’UOMO SENZA VOLTO

UomoSenzaVoltoUn film di Mel Gibson.
Con Mel GibsonMargaret WhittonNick StahlGeoffrey Lewis 

Drammatico, durata 105 min.

Stati Uniti d’America, 1993.

A Cranesport sulle coste del Maine è in vacanza Chuck Norstadt, un dodicenne non felice, orfano di padre e per sua disgrazia appena tollerato sia da Catherine, una madre frivola alla vigilia del quinto matrimonio, sia dalle due sorellastre Gloria e Meg. Tutto preso dall’idea di tentare l’accesso all’Accademia Navale (a suo tempo frequentata dal padre), anche se ha fallito l’esame, il ragazzo decide di riprovarci a settembre. Senza dir nulla alla madre (tanto sarebbe contraria), Chuck chiede di ricevere qualche lezione a Justin McLeod.

Continua ...

IL LADRO DI BAMBINI

LadrodiBambiniUn film di Gianni Amelio.
Con Enrico Lo VersoValentina ScaliciGiuseppe IeracitanoMarina GolovineFlorence Darrel

Drammatico, durata 100 min.

Italia, 1992.

Rosetta, una ragazza di undici anni di origine siciliana, avviata alla prostituzione dalla madre che vive a Milano separata dal marito, ha un fratellino disadattato, Luciano, che soffre ovviamente della situazione. L’arresto della madre e del cliente di turno fa sì che i due ragazzi vengano affidati ad un istituto per l’infanzia di Civitavecchia. Li accompagnano una coppia di carabinieri, che presto si riduce al solo Antonio, un giovanotto calabrese semplice e di buon cuore, in quanto il collega scende a Bologna per affari privati.

Continua ...

LA TENERA CANAGLIA

TeneraCanagliaUn film di John Hughes.
Con James BelushiKelly Lynch, Alisan Porter

Commedia, durata 101 min.

Stati Uniti d’America, 1991.

Bill Dancer, uno stravagante vagabondo quarantenne, e la piccola Curly Sue, un’orfana di entrambi i genitori, vivono di ingegnosi espedienti. Dopo aver stimolato un incidente facendosi investire dall’automobile di Grey Allison, una ricca avvocatessa di Chicago, Bill e la bambina vengono ospitati a casa della donna. Ciò suscita le ire di Walker Mc Cormick, il fidanzato di Grey, che tenta, inutilmente, di convincerla ad allontanare i due intrusi.

Continua ...

VERSO SERA

VersoSeraUn film di Francesca Archibugi.
Con Sandrine BonnaireMarcello MastroianniGiovanna Ralli, Lara Pranzoni, Zoe Incrocci.

Commedia, durata 90 min.

Italia, 1990.

Un anziano vedovo, docente di letteratura russa e liberalcomunista amendoliano, si vede scaricare in casa Pàpere, nipotina di quattro anni, nata da un immaturo accoppiamento tra il suo scompaginato figlio Oliviero e Stella, una compagna che sta inseguendo i sogni generosi e le rabbiose utopie della contestazione giovanile nel 1977.

Continua ...

UNA SERIE DI SFORTUNATI EVENTI

SerieSfortunatiEventiUn film di Brad Silberling.
Con Jim CarreyEmily Browning, Liam AikenKara Hoffman, Shelby Hoffman

Fantastico, durata 108 min.

USA, Germania, 2004.

I tre fratelli Baudelaire sono ragazzi dotati di particolari capacità: Violet, la maggiore, è un’abile inventrice, capace di trasformare oggetti abbandonati in congegni adatti a quasi ogni occasione. Klaus, quello di mezzo, ama i libri ed è in grado di ricordare tutto ciò che legge. Sunny, la più piccola, si diletta a mordere le cose. Dopo l’incendio della loro casa, i tre fratelli diventano orfani e vengono affidati alle cure di un loro parente: il Conte Olaf, un attore fallito interessato esclusivamente a mettere le mani sull’eredità lasciata agli orfani Baudelaire dai loro genitori. I tre ragazzi riescono a sfuggire ad un tentativo di omicidio da parte del conte. Il Conte Olaf è un uomo molto scaltro e cattivo: con un trucco li abbandona dentro l’auto proprio sopra le rotaie, nel momento in cui il treno sta per arrivare, ma, grazie alla loro grande intelligenza, i tre ragazzi riescono con una corda ad azionare lo scambio, evitando di essere investiti.

Continua ...

SAPORI E DISSAPORI

SaporiDissaporiUn film di Scott Hicks.
Con Catherine Zeta-JonesAaron Eckhart, Abigail BreslinPatricia ClarksonBob Balaban

Commedia, durata 105 min.

USA, Australia 2007.

Kate è una chef di successo, abilissima ma eccessivamente seria. Un giorno la sorella perde la vita in un incidente stradale, e Kate deve così occuparsi della piccola Zoe, sua nipote. Durante la sua breve assenza, la titolare del ristorante assume Nick come secondo chef, il quale conquista tutti con la sua bravura e allegria e Kate se ne sente minacciata. Nel frattempo, Kate non riesce a prendersi adeguatamente cura di Zoe, ancora molto depressa per la morte della madre.

Continua ...

FRATELLI

FratelliUn film di Angelo Longoni

Drammatico

In seguito alla morte del padre, Anna ritrova delle carte che le rivelano l’esistenza di un fratello mai conosciuto perché adottato, nell’immediato dopoguerra, da una famiglia canadese. All’epoca i genitori di Anna, giunti dal Veneto alla ricerca di lavoro nella zona agricola bonificata a Sud di Roma, avevano trovato una realtà durissima. Il lavoro – benché duro e spossante – non permetteva loro neppure di mantenere e curare il loro figlio malaticcio e malnutrito.

Continua ...

LA STORIA DI LEO

LaStoriaLeoUn film di Mario Cambi (2004)

Film d’animazione

La storia di Leo è l’avventurosa, romantica, tenera e divertentissima storia di Leo Azzannosi, un giovane leone vegetariano e perciò emarginato dai suoi simili per la sua diversità, che si trova suo malgrado ad aiutare Avoria, la bellissima regina del branco degli elefanti, a mettere al mondo due piccoli con le code intrecciate. Un dopo-parto particolarmente movimentato, Leo deve assumersi responsabilità “paterne” che lo portano ad attraversare la savana alla ricerca del leggendario Lago di Latte per sfamare i due elefantini. A loro si aggiunge l’antilope Cobo, grande amico di Leo. Lungo il cammino si uniscono al gruppo altri simpatici personaggi, che accompagnano i nostri eroi nel loro viaggio.

Continua ...

IN NOME DI MARIA

NomediMariaUn film di Franco Daferia.
Con Andrea LionettiGilberto IdoneaVernon DobtcheffPaola GassmanJulia Mayarchuk 

Drammatico

Italia 2007.

Soggiorni terapeutici per bambini delle zone ancora contaminate dalla radioattività post-Chernobyl con l’intenzione di dare loro una speranza di recupero. Con questo scopo Maria, una bambina bielorussa di 8 anni, arriva in Italia ospite dei coniugi Parodi. A pochi giorni dal suo ritorno in patria, la bambina sparisce e, per 18 giorni, la famiglia affidataria, con il pretesto che Maria ha subito violenze el paese di origine, è ferma nella decisione di non svelare dov’è stata nascosta. L’Italia è nel caos. Il Paese è diviso tra chi condanna il comportamento sconsiderato dei coniugi e chi attacca l’atteggiamento duro dello stato ex-sovietico.

Continua ...

IL DOLCE RUMORE DELLA VITA

DolceRumoreVitaUn film di Giuseppe Bertolucci.
Con Francesca NeriRosalinda CelentanoRade SerbedzijaNiccolò SenniAlida Valli

Commedia, durata 92 min.

Italia 1999.

È un film sulla la storia di una ragazza che si prende cura di un bambino facendolo passare per suo figlio. Una scelta che le cambierà la vita

Continua ...

QUANDO TUTTO CAMBIA

QuandoTuttoCambiaUn film di Helen Hunt.
Con Helen HuntColin FirthBette MidlerMatthew BroderickLynn Cohen

Commedia, durata 100 min.

USA 2007.

April Epner, trentanovenne insegnante di New York, è sposata da meno di un anno, ma il suo matrimonio è già arrivato al punto che il marito decide di lasciarla, non condividendo il pressante bisogno di lei di avere un figlio. Lui va via di casa rifugiandosi da sua madre, e quasi contemporaneamente la madre di April, già malata, muore. Qualche giorno dopo April, che fu adottata in tenerissima età, incontra per la prima volta Bernice, sua madre naturale, popolare presentatrice di talk show che irrompe nel suo quotidiano per rimediare agli errori del passato. Nel frattempo April ha anche conosciuto Frank, affascinante neo-divorziato con due figli a carico, uno dei quali è anche un suo alunno. Con Frank la donna instaura un tenero rapporto che le fa dimenticare del tutto l’immaturo marito e la proietta verso una storia potenzialmente molto solida. La mamma ritrovata, prima le nasconde la reale identità del padre, in effetti scomparso, poi le mente sulle circostanze del suo abbandono, facendo vacillare la fiducia che faticosamente le era stata accordata.

Continua ...

I ROBINSON, UNA FAMIGLIA SPAZIALE

RobinsonUn film di Stephen J. Anderson.
Con Angela BassettDaniel HansenJordan FryMatthew JostenJohn H. H. Ford

Animazione, durata 82 min.

USA 2007.

Un film di animazione che racconta le avventure di un bambino cresciuto in un orfanotrofio

Continua ...

LE AVVENTURE DI OLIVER TWIST

OliverTwistUn film di Roman Polanski.
Con Ben Kingsley, Frances Cuka, Barney ClarkLewis ChaseJake Curran

Drammatico, durata 130 min.

Gran Bretagna, Repubblica ceca, Francia, Italia 2005.

È la traduzione cinematografica più attendibile del libro di Charles Dickens. Oliver Twist è un trovatello che vive tra i malviventi londinesi. Va a scuola di furto, viene picchiato e vessato in ogni modo. Fino a quando non scopre le sue nobili origini.

Continua ...

IL MONELLO

MonelloUn film di Charles Chaplin.
Con Charles ChaplinJackie CooganCarl MillerEdna PurvianceTom Wilson

Comico, b/n durata 83 min.

USA 1921.

Una donna sedotta e abbandonata viene dimessa dall’istituto di carità in cui ha dato alla luce suo figlio. Non potendo mantenerlo, decide di lasciare il piccino all’interno di una macchina di lusso con la speranza che sia la ricca famiglia proprietaria del mezzo a crescere il bambino. Il pentimento l’assale di lì a poco, ma il destino ha fatto della macchina l’obiettivo di due malviventi che, impossessatisi del mezzo, dopo la scoperta del fagotto col bimbo non si faranno scrupolo di gettarlo tra le macerie di un quartiere degradato, dove casualmente è di passaggio il vagabondo Charlot che, imbattutosi nell’inusuale rinvenimento, prima prova a sbarazzarsi del bimbo, poi, una volta rinvenuto tra le fasce che l’avvolgono un biglietto invocante perdono per il gesto di abbandono e implorante assistenza per il bimbo, si decide a trattenere con sé il neonato.

Continua ...

IL PICCOLO ARCHIMEDE

PiccoloArchimedeUn film di Gianni Amelio

Drammatico, Girato per la televisione in sedici millimetri.

Un bambino toscano, figlio di contadini, ha un gran talento nell’apprendere matematica e musica. Si interessa a lui un inglese che però si trova al centro di un vero intrigo.

Continua ...

MAMMINA CARA

MamminaCaraUn film di Frank Perry.
Con Faye DunawaySteve ForrestDiana ScarwidHoward Da Silva, Rutanya Alda.

Drammatico, durata 129 min.

USA 1981.

Film tratto dall’autobiografia della figlia adottiva della famosa attrice hollywoodiana Joan Crawford, invece, è divenuto celebre per aver mostrato i molti vizi e le poche virtù di una diva, in altre parole per il suo “valore” scandalistico, volto a mettere in scena le miserie di una donna molto conosciuta, molto meno per aver descritto la sofferenza di un minore vittima del successo della madre.

Continua ...

LA REGINA DEGLI SCACCHI

LaReginaScacchiUn film di Claudia Florio.
Con Barbara BobulovaToni Bertorelli, Ettore Bassi, Valeria D’Obici 

Drammatico, durata 93 min.

Italia 2002.

Sulla struttura del giallo psicologico si sviluppa il tema del bisogno del tutto istintivo e irrazionale di conoscere il proprio passato, anche quando questo può causare traumi e forti disagi. Pur con alcune incertezze e ingenuità, malgrado qualche eccesso, questo film di Claudia Florio rende palpabile lo smarrimento di chi deve improvvisamente confrontarsi con una parte di sé impossibile da cancellare con un semplice atto legale.

Continua ...

PICCOLA PESTE

PiccolaPesteUn film di Dennis Dugan.
Con Jack WardenJohn RitterMichael Oliver.

 Commedia, durata 90 min.

USA 1990.

Junior è un bambino di sette anni che è stato abbandonato quando era ancora in fasce. Man mano che cresce, il suo difetto si mostra quello di avere un carattere estremamente vivace e pestifero e per questo motivo è stato rimandato indietro da ben trenta famiglie che hanno provato ad adottarlo. Quando non è in famiglia, Junior si diletta a far impazzire le suore dell’istituto, le quali, disperate, non sanno più cosa fare con lui, e sono consapevoli che nessuna famiglia vorrà mai più prenderlo con sé. Un giorno, però, Ben Healy e sua moglie Flo scoprono di non poter avere figli e questo li conduce alla decisione estrema di un’adozione.Ansiosi di sbolognare Junior a qualcuno, né le suore né il direttore si curano di informare gli Healy circa l’indole del piccolino, giacché per Healy, che non sa ancora cosa voglia dire essere un genitore, si preparano tempi durissimi. Junior si comporterà malissimo: insofferente all’autorità di Ben e Flo farà in modo, con i suoi scherzi, di farsi detestare da qualsiasi anima che viva in città.

Continua ...

LA MUSICA NEL CUORE – AGUST RUSH

LaMusicaNelCuoreUn film di Kirsten Sheridan.
Con Freddie Highmore, Keri RussellJonathan Rhys-Meyers, Terrence HowardRobin Williams

Drammatico, durata 100 min.

USA 2006.

Un orfano dallo straordinario talento musicale si ritrova a esibirsi per le strade di New York in compagnia di un uomo misterioso che si prende cura di lui. Ritrovare i suoi genitori è il suo principale obiettivo. La figlia del regista Jim Sheridan, Kirsten, porta sullo schermo una sceneggiatura a metà strada tra fiaba e realtà che trova nella musica il collante tra i vari personaggi. Quest’ultima non è un elemento esterno che funge da accompagnamento alle immagini o da sottolineatura emotiva. Come non protagonista, il supporto sonoro è uno strumento attraverso il quale la cineasta e gli sceneggiatori strutturano la narrazione. Riuscita la scelta di adottare una musica “pensata”. O meglio una deformazione sonora soggettivata dalla mente del bambino capace di armonizzare i molteplici suoni della Grande Mela in un unico spartito virtuale. Non è un caso che nella pellicola ci siano molti rumori ed effetti sonori. La loro funzione, essenzialmente realistica, fugge il suggestivo per guidare il narrativo. 

Continua ...

MI CHIAMO SAM

MiChiamoSAMUn film di Jessie Nelson.
Con 
Sean PennMichelle Pfeiffer, Dianne WiestDakota FanningLaura Dern

 Drammatico, durata 132 min.

USA 2001.

Un uomo solo, con gravi ritardi mentali, si vede portare via per ordine dei servizi sociali Lucy, la figlioletta di sette anni. Attraverso l’analisi di un rapporto di profonda interdipendenza tra padre e figlia (intellettualmente Sam ha in pratica la stessa età della piccola Lucy), questa pellicola illustra la necessità di mantenere il più possibile inalterati i rapporti affettivi tra genitori e figli anche laddove ciò risulti molto difficile per una serie di ragioni di ordine pratico.

Continua ...

BENVENUTI A SARAJEVO

BenvenutiSarajevoUn film di Michael Winterbottom.
Con Woody HarrelsonStephen DillaneMarisa TomeiGoran Visnjic 

Drammatico, durata 100 min.

Gran Bretagna 1997.

Narra le vicende realmente vissute da un reporter inglese in missione durante la guerra in Bosnia. Mescolando immagini di repertorio con quelle di finzione girate per il film, il regista racconta la storia del giornalista che, dopo essersi adoperato in ogni modo per sensibilizzare l’opinione pubblica occidentale sul destino di un orfanotrofio a ridosso della linea di combattimento, al suo rientro in Inghilterra decide di portare con sé almeno uno dei bambini sfollati dall’istituto.

Continua ...

LEZIONI DI VOLO

LezioniVoloUn film di Francesca Archibugi.
Con Giovanna MezzogiornoAndrea Miglio RisiAngel Tom KarumathyAnna GalienaFlavio Bucci

Drammatico, durata 106 min.

Italia 2006.

Apollonio e Marco (soprannominati Pollo e Curry) sono due diciottenni, compagni di scuola e amici, romani, che vengono bocciati all’esame di maturità. Desiderano fare un viaggio di evasione e decidono che la scusa migliore per avere l’autorizzazione dei genitori sia un crisi di identità di Curry, di origini indiane ed adottato. Riescono così a partire da soli per l’India. L’impatto con una società ed una cultura completamente diversa dalla loro è duro e li mette in difficoltà fin da subito. Dopo un primo momento di smarrimento, si trovano loro malgrado costretti a farsi coinvolgere da questa realtà, che diventa per entrambi importante momento di maturazione e di preparazione all’età adulta. Pollo capirà cosa vuol dire amare e Curry si ritroverà a vivere davvero un viaggio di ritorno alle origini. Molto coinvolgente, non è decisamente un film che parla di adozione, piuttosto la utilizza per presentare quel delicato momento di passaggio verso la giovinezza che è costituito dall’ “anno della maturità” (peraltro spesso utilizzato come tematica in vari film).

Continua ...

VAI E VIVRAI

VaiVivraiUn film di Radu Mihaileanu.
Con Yaël Abecassis, Roschdy Zem, Moshe Agazal, Sirak M. Sabahat, Moshe Abeba 

Drammatico, durata 153 min.

Vai e vivrai è un film difficile da raccontare, per me è difficile anche il parlarne.Ogni sequenza, ogni scena sono dense di significati, storia ed emozioni in un intreccio potentissimo. La vita di Schlomo attraversa la vita di una comunità, i falasha (ebrei di origine etiope), di un popolo, il popolo ebraico e di due nazioni, Israele e l’Etiopia. Il privato di Schlomo racconta la necessità diandare via. “Vai, vivi e diventa. E non tornare mai” è l’ordine di una madre in Etiopia, è la necessità di quanti vivonola guerra e la miseria, il dramma quotidiano ed attuale dei rifugiati in qualsiasi parte del mondo. Racconta anche la difficoltà di essere nero tra i bianchi, di essere non ebreo tra gli ebrei, di essere adottato tra i non adottati, di essere bambino solo tra gli adulti. La difficoltà di “entrare a far parte”, di “trovare una casa”, di “appartenere saldamente a qualcuno o qualcosa”.

Continua ...

AMERICAN BEAUTY

AmericanBeautyUn film di Sam Mendes.
Con Kevin SpaceyAnnette Bening, Thora Birch, Wes BentleyMena Suvari

Commedia, durata 130 min.

USA 1999.

Lester Burnham (Kevin Spacey) è un uomo di 42 anni in piena crisi di mezz’età. A causa di una riduzione del personale rischia di essere licenziato da un impiego redditizio al quale però non tiene affatto; sua moglie Carolyn (Annette Bening) è divorata dall’ambizione di sfondare nel settore immobiliare e sua figlia Jane (Thora Birch), una tipica adolescente piena di rabbia verso tutti, a malapena gli rivolge la parola, considerandolo un immaturo incapace di incarnare la figura di padre. Due eventi incidono fortemente sul destino di Lester e della sua famiglia. Il primo è l’amicizia di Jane con una graziosa ragazzina di nome Angela (Mena Suvari), che si atteggia a cinica e disinibita. Non è la prima volta che Lester è palesemente attratto da un’amica di sua figlia, ma Angela diventa per lui una vera, se pur deliziosa, ossessione. La ragazza ne è lusingata e flirta apertamente con lui, provocando l’irritazione di Jane.

Continua ...

ANCHE LIBERO VA BENE

AncheLiberoUn film di Kim Rossi Stuart.
Con Kim Rossi Stuart, Barbora BobulovaAlessandro MoraceMarta NobiliTommaso Ragno 

Drammatico, durata 108 min.

Italia 2006.

Tommi, un ragazzino di undici anni, vive con il padre Renato e la sorella Viola, la quale non perde occasione per fargli scherzi e dispetti, ma che rappresenta un solido legame affettivo sia per lui che per il padre. Renato sembra prendere la vita, la società e i rapporti in generale come un campo di gara dal quale uscire vincitore e non perde occasione per tentare di forgiare Tommi, alternando momenti di durezza ad altri di dolcezza.Nonostante alcune difficoltà i tre vivono con intesa, ritagliandosi momenti di divertimento e serenità. Il ritorno improvviso di Stefania, la madre, che scopriamo avere più volte lasciato la famiglia scomparendo nel nulla, smuove sentimenti forti e fa saltare gli equilibri.

Continua ...

ARRIVEDERCI RAGAZZI

ArrivederciRagazziUn film di Louis Malle.
Con Gaspard Manesse, Francine Racette, Raphael FejitoFrançois Berléand, Irène Jacob

Drammatico, durata 103 min.

Francia 1987.

La pellicola è ambientata in Francia nel Collegio dei Carmelitani Scalzi di Fontainebleau nel gennaio del 1944. Julien Quentin viene mandato, con il fratello François, in un collegio di religiosi, all’epoca della Seconda Guerra Mondiale. Arrivato in quel collegio trovò tutti i suoi compagni insopportabili. La sua vita cambia radicalmente quando conosce un suo coetaneo, Jean Bonnet. Julien lo vede come un rivale, che brilla a scuola, sa suonare il piano… osservandolo meglio nota che è un ragazzo molto misterioso: non riceve mai posta, parla poco, non si mescola mai con i compagni. Così Julien scopre il suo segreto: Jean Bonnet è in realtà Jean Kippelstein, un ebreo che ha trovato rifugio sotto mentite spoglie nel collegio, per sfuggire alle persecuzioni razziali. Presto l’ostilità di Julien si trasforma in curiosità, e poi in amicizia. Insieme scoprono di avere in comune tante cose, come l’amore per i libri di avventura, e instaurano un rapporto bellissimo. Tutto procede tranquillo finché Joseph, un ragazzo zoppo che lavorava come inserviente dai preti, dopo essere stato licenziato per i suoi continui furti, fa la spia ai nazisti rivelando la presenza di ebrei nascosti a Fontainebleu.

Continua ...

BILLY ELLIOT

BillyElliotUn film di Stephen Daldry.
Con Jamie BellGary Lewis, Jamie DravenJulie WaltersJean Heywood

Commedia,  durata 110 min.

Gran Bretagna, Francia 2000

In un paese minerario dell’Inghilterra la politica tatcheriana è causa di gravi problemi. I minatori sono in sciopero perché il lavoro è in pericolo. Billy è figlio di uno di questi minatori che si leva quasi letteralmente il pane di bocca per permettergli di continuare a frequentare la palestra di boxe. Ma il proprietario della palestra, visti i tempi, decide di affittare una parte dell’ampio locale a una scuola di danza. Billy è attratto da quella disciplina e progressivamente si distrae dal pugilato per interessarsi alle evoluzioni alla sbarra. Diventa così l’unico allievo di un gruppo tutto femminile. Non appena il padre e il fratello se ne rendono conto si scatena il finimondo. Ma Billy ha il sostegno della sua insegnante, la signora Wilkinson. Mentre le lotte sociali proseguono e dividono il padre dal figlio maggiore, continua la lotta personale di Billy per inseguire il proprio sogno.

Continua ...

CAOS CALMO

CaosCalmoUn film di Antonello Grimaldi.
Con Nanni MorettiValeria GolinoAlessandro GassmanIsabella FerrariBlu Yoshimi

Drammatico, durata 112 min.

Italia 2007

Pietro Paladini per un strano scherzo del destino rimane vedovo proprio nel momento in cui sta salvando la vita ad una sconosciuta. Vivendo interiormente una sorta di caos calmo, Pietro elabora una personale forma di lutto, che lo porta ad isolarsi dal mondo mettendo in “stand by” la propria vita, soprattutto per proteggere la figlia di dieci anni dal trauma della perdita della madre. Pietro accompagna la figlia a scuola e da quel momento decide di aspettarla fuori dall’istituto fino alla sua uscita, cosa che avverrà per tutti i giorni successivi.

Continua ...

CATERINA VA IN CITTA’

CaterinaVaCittaun film di Paolo Virzì.
Con Sergio CastellittoAlice TeghilMargherita BuyClaudio AmendolaAntonio Carnevale

Commedia drammatica,  durata 90 min.

Italia 2003

Caterina è una timida adolescente che, con il padre Giancarlo e la madre Agata, si trasferisce da un piccolo paese della costa tirrenica (Montalto di Castro) a Roma. Qui frequenta la terza media nella scuola che il padre frequentò 30 anni prima. La classe dove viene inserita è spaccata a metà: da una parte ragazzi che simpatizzano per la sinistra, capeggiati da Margherita, dall’altra un gruppo di ragazze che simpatizzano per la destra, che hanno come leader Daniela, figlia di un parlamentare di Alleanza Nazionale. Caterina viene a contatto con delle ideologie che prima non aveva neanche sentito nominare, prima vive una forte amicizia con Margherita, che termina quando il padre le scopre a ubriacarsi e farsi tatuaggi. Poi dopo un periodo di smarrimento Caterina, quasi senza accorgersene, passa nel mondo di Daniela, il mondo delle feste e del lusso.

Continua ...

HEREAFTER

HereafterUn film di Clint Eastwood.
Con Matt Damon, Cécile De FranceJoy Mohr, Bryce Dallas HowardGeorge McLaren

Drammatico, durata 129 min.
USA 2010

Marie Lelay è una giornalista francese sopravvissuta alla morte e allo tsunami. Rientrata a Parigi si interroga sulla sua esperienza sospesa tra luccicanza e oscurità, alienandosi fidanzato ed editore. Marcus è un fanciullo inglese sopravvissuto alla madre tossicodipendente e al fratello gemello, investito da un auto e da un tragico destino. Smarrito e ‘spaiato’ cerca ostinatamente ma invano di entrare in contatto con Jason, di cui indossa il cappellino e conserva gli amabili resti. George Lonegan è un operaio americano in grado di vedere al di là della vita. Deciso a ripudiare quel dono e a conquistarsi un’esistenza finalmente normale, George ‘ascolta’ i romanzi di Dickens e frequenta un corso di cucina italiana. Sarà proprio la “piccola Dorrit” dello scrittore britannico a condurlo fino a Londra, dove vive Marcus e presenta il suo nuovo libro Marie. L’incontro sarà inevitabile. George, Marcus e Marie troveranno soccorso e risposte al di qua della vita.

Continua ...

JOSHUA

JoshuaUn film di George Ratliff.
Con Sam RockwellVera FarmigaCelia WestonDallas RobertsJacob Kogan

Thriller, durata 105 min.

USA 2007.

Joshua Cairn è un bambino di nove anni, intelligente ed introverso musicista, molto diverso dai suoi coetanei. La benestante famiglia Cairn, che vive a Manhattan, è composta da papà Brad, mamma Abby, Joshua e l’ultima arrivata Lily. Proprio l’arrivo della piccola Lily, sconvolgerà gli equilibri della famiglia, gettando Abby nella depressione, con conseguente crisi di coppia, ma soprattutto farà manifestare il lato oscuro ed inquietante del giovane Joshua. Dando vita ad una escalation di tensione che porterà ad un epilogo inatteso.

Continua ...

LA FABBRICA DI CIOCCOLATO

LaFabbricaCioccolatoUn film di Tim Burton.

Con Johnny Depp, Freddie HighmoreHelena Bonham CarterDavid Kelly, Deep Roy

Fantastico, durata 106 min.

Charlie Bucket è un umile bambino che vive in una malandata casetta di legno assieme ai genitori e ai quattro nonni. Ha una smisurata passione per la cioccolata, ma la povertà della sua famiglia gli concede una sola tavoletta per il suo compleanno. Da poco, l’annuncio del cioccolatiere più famoso del mondo, il lunatico e enigmatico signor Wonka, ha sconvolto la loro piccola cittadina : Willy Wonka ha nascosto in cinque tavolette di cioccolato dei biglietti d’oro, che permettono al loro proprietario di visitare la sua grandiosa fabbrica e di vincere un premio speciale. Tutto il mondo viene a conoscenza di questa notizia, e i primi biglietti, poco dopo, vengono trovati da quattro bambini : Augustus Gloop, goloso e senza misure, Violetta Boregaurde, vanitosa e scorretta, Veruca Salt, viziata e antipatica e il piccolo Mike Tv, devoto alla televisione e ai videogiochi.

Continua ...

LA MIA CASA E’ LA TUA

lamiacasaUn film di Emmanuel Exitu
film-documentario

Il film racconta “in presa diretta” l’esperienza di alcune famiglie dell’Associazione Famiglie per l’Accoglienza, e si pone come una provocazione culturale positiva sul tema dell’accoglienza e della famiglia.
Le diverse esperienze raccontate dalle famiglie protagoniste del film esprime la positività e l’umanità di un percorso di accoglienza, spesso non privo di fatiche e difficoltà, che è possibile per tutti, per qualsiasi famiglia “normale”.
Famiglie per l’Accoglienza, riconoscendosi pienamente nelle dinamiche espresse ad arte nel film, intende promuovere una cultura dell’accoglienza anche attraverso una diffusione nazionale di quest’opera, e promuoverà eventi pubblici locali attraverso i quali sia possibile far emergere il desiderio inespresso di tante famiglie di intraprendere un’esperienza di accoglienza familiare.

Continua ...

L’ANNO IN CUI I MIEI GENITORI ANDARONO IN VACANZA

AnnogenitoriinvacanzaUn film di Cao Hamburger.

Con Michel JoelsasGermano HaiutPaulo AutranDaniela PiepszykSimone Spoladore

Drammatico,Ratings: Kids, durata 104 min.

Brasile 2006.

Mauro è un ragazzino con una forte passione per il calcio che, durante l’estate del 1970, viene lasciato a casa del nonno a San Paolo del Brasile dai genitori. L’unica cosa che gli viene detta è che i due andranno in vacanza a tempo indeterminato e tenteranno di tornare prima della fine del mondiale di calcio disputato quell’anno. Ma quando Mauro bussa alla porta del nonno, Shlomo, un ebreo scorbutico e solitario, gli comunica che l’uomo è appena morto. Shlomo è costretto dalla comunità ebraica a prendersi carico del piccolo Mauro, anche se inizialmente la convivenza dei due risulta più ardua del previsto.

Continua ...

LAST MINUTE MAROCCO

LastMinuteMaroccoUn film di Francesco Falaschi.
Con Valerio Mastandrea, Kesia ElwinLorenzo BalducciDaniele De Angelis, Jamil Hammoudi.  

Commedia, durata 88 min.

Italia 2006.

Il diciassettenne Valerio decide di partire per il Marocco all’insaputa dei genitori separati, l’oppressiva Valeria, titolare di un’agenzia viaggi, ed il bioarchitetto Sergio. Quando la madre scopre da un amico che il giovane non è andato in montagna bensì in Africa, costringe l’ex marito ad andare a cercarlo. Valerio arriva in Marocco in traghetto, accompagnato dall’estroverso Andrea ed il timido Giacomo. In viaggio hanno incontrato un loro amico, Samir, che torna dal padre con gli zii e la cugina Jasmina, della quale Valerio subito si innamora. Appena i genitori della giovane le rivelano che l’hanno promessa ad un altro uomo, disperata accetta l’aiuto di Valerio a scappare, e parte per raggiungere la nonna.

Continua ...

QUANDO SEI NATO NON PUOI PIU’ NASCONDERTI

QuandoseiNatoUn film di Marco Tullio Giordana.
Con Alessio BoniMichela CesconRodolfo CorsatoMatteo GadolaAndrea Tidona

Drammatico, durata 115 min.

Italia, Gran Bretagna, Francia 2005.

Sandro è il giovane figlio di un industriale bresciano. La sua esperienza quotidiana lo mette a contatto con persone provenienti da diversi paesi extracomunitari ma la sorte che lo attende gliene farà sperimentare direttamente le profonde sofferenze. Infatti, nel corso di una vacanza in barca a vela verrà sbalzato fuoribordo, creduto morto dai genitori ma salvato e issato a bordo di una ‘carretta del mare’ che trasporta clandestini. Qui diventerà amico di due giovani romeni, Radu e Alina. Una volta sbarcati e alloggiati in un centro di raccolta i tre conserveranno il loro legame al punto che Sandro chiederà ai genitori di adottarli. I due però tradiranno la fiducia loro accordata anche se Sandro non smetterà di sostenerli.

Continua ...

RICORDATI DI ME

RicordatidiMeUn film di Gabriele Muccino.
Con Fabrizio BentivoglioLaura MoranteMonica BellucciNicoletta RomanoffSilvio Muccino

Drammatico, durata 120 min.

Italia 2003.

Prendete Stefano Accorsi e Giovanni Mezzogiorno alla fine de L’ultimo bacio, aggiungete 20 anni ed ecco comparire magicamente Fabrizio Bentivoglio e Laura Morante, protagonisti di quello che, se non è il seguito ufficiale del film che tanto successo ha dato al giovane regista, sicuramente è la quadratura del cerchio, la conclusione del trittico sui difficili equilibri della famiglia media italiana iniziato con Come te nessuno mai. Un po’ meno urlato del solito, il film di Muccino inquadra subito l’italia in cui vivono e si muovono i personaggi: quella delle radio accese persino in sala operatoria, quella in cui si possono semi distruggere le auto in sosta senza farsene troppi problemi, quella in cui le madri. più fanatiche delle figlie, si mettono alla costante ricerca per queste ultime di un futuro sotto i riflettori, anche se le figlie non sanno far nulla. Il titolo del film è un manifesto: è un urlo inespresso, all’inizio, e soffocato alla fine della pellicola. Se i protagonisti de L’ultimo bacio cercavano l’amore, qui è l’essere riconosciuti e riconoscibili l’obiettivo primario dell’agire, obiettivo davanti al quale anche l’accoppiata amore/sesso cede il passo. Di fatto l’unico personaggio positivo alla fine della storia è quello interpretato da una sorprendentemente valida Monica Bellucci: unica ad accettare il caro prezzo delle sue scelte e grazie a questo unica persona veramente libera. Infatti traendo le somme la “morale” esce con le ossa rotte: solo il caso, presentatosi sotto la forma di incidente, interrompe il precipitare della crisi familiare. La meschinità generale in cui navigano i personaggi diventa protagonista essa stessa ed il sorriso ebete di Bentivoglio, che chiude il sipario sulla storia, non lascia presagire un futuro felice alla già provata famigliola.

Continua ...

SOPRAVVIVERE CON I LUPI

SopravvivereCoiLupiUn film di Vera Belmont.
Con Mathilde Goffart, Yaël Abecassis, Guy Bedos, Michèle Bernier, Benno Fürmann

Drammatico, durata 118 min.

Francia 2007

Misha è una bambina ebrea costretta a nascondersi coi genitori nel Belgio occupato dai nazisti. Rimasta sola, in seguito ad un rastrellamento della Gestapo, viene accolta come sguattera e in cambio di denaro da una famiglia della provincia di Bruxelles. La paura di essere denunciata alla polizia e il desiderio di ritrovare i suoi genitori, deportati nell’est d’Europa, la spingeranno ad affrontare un interminabile viaggio in compagnia di una bambola e di un branco di lupi.
Non è facile portare sullo schermo il dramma di una bambina vittima della guerra e della persecuzione razziale. Forse è per questo che la regista francese Vera Belmont ha preferito concentrarsi maggiormente sulla descrizione del carattere della piccola protagonista piuttosto che sulla tragedia storica in se stessa. Trasposizione del romanzo “romanzato” di Misha Defonseca, che ha combinato finzione, ricordi e verità storica, Sopravvivere coi lupi è dichiaratamente una favola dove ognuno ha un proprio e preciso ruolo. I nazisti appartengono a un mondo differente, in cui la grazia e la bontà che contraddistinguono la famiglia di Misha sono bandite e non riescono a trovare una corrispondenza. Anche gli ambienti e la musica, che abbandona le sonorità ebraiche per i sottofondi più drammaticamente cinematografici di Émilie Simon, concorrono ad evidenziare la radicale differenziazione tra i due universi, quello del Bene (Misha e i lupi della foresta) e quello del Male (i lupi nazisti), e a rafforzare la struttura favolistica del film.

Continua ...

VOLTATI EUGENIO

VoltatiEugenioUn film di Luigi Comencini.
Con Bernard BlierDalila Di LazzaroFrancesco BonelliDina Sassoli

Drammatico

Italia, Francia 1980

La storia racconta di Eugenio, quattordicenne figlio di convinti sessantottini la cui unione inizia a scricchiolare fin dopo la sua nascita, per poi terminare in una consensuale vita separata. La vita del bambino è raccontata attraverso episodi in flash-back, raccolti da quello del suo abbandono in campagna da parte di un amico del padre Giancarlo, infastidito dal suo comportamento, e delle successive ricerche per ritrovarlo. Scopriamo così le vicende di due figli dei fiori incapaci (ma forse neppure desiderosi) di costruire e mantenere una relazione stabile, e del loro figlio trattato da loro e dai parenti più prossimi come un pacco da scaricare.

Continua ...

LA GUERRA DI MARIO

La guerra di Mario FilmUn film di Antonio Capuano.

Con Marco Grieco, Valeria Golino, Andrea Renzi, Anita Caprioli, Rosaria De Cicco.

Drammatico, durata 100 min.

Italia 2005

Il film racconta la storia di Mario, un bambino di 8-9 anni allontanato dalla sua famiglia perché incapace di prendersi cura di lui.

La cornice della sua esperienza familiare è quella degradata di una Napoli bassa, così com’è la sua vita, improntata da solitudini ed un passato di violenze.

Viene disposto dal tribunale un affido in cui viene coinvolta una coppia medio -borghese dove la madre affidataria è presente ed addirittura troppo accondiscendente, nel timore di non fare abbastanza per poter “chiudere i buchi” lasciati aperti dal quel passato di sofferenze e poca considerazione, ed un padre quasi assente o semplicemente poco coinvolto.

Il rapporto con la famiglia affidataria è buono anche se il bambino non riesce a tagliare del tutto con la sua vita passata e quando l’assistente sociale lo trova a chiedere l’elemosina insieme ad un altro sua amico, decide di “cambiare” la famiglia affidataria ammettendo un errore di valutazione e di abbinamento rispetto alla famiglia scelta originariamente.

Questa la trama.

Continua ...

LA GABBIANELLA E IL GATTO

Gabbianella FilmUn film di Enzo D’Alò. Con Paola Tedesco, Carlo Verdone, Luca Biagini, Roberto Ciufoli, Antonio Albanese.

Durata 75′ min.

Italia 1998.

Rimasta intrappolata in una distesa di petrolio nei Mari del Nord, la gabbiana Kengah riesce a trascinarsi fino al terrazzo di una casa dove un grosso gatto nero, Zorba, sta dormendo. La gabbiana morente deposita il suo uovo e lo affida al gatto facendosi promettere che non lo mangerà, che farà nascere il suo piccolo, che se ne occuperà e gli insegnerà a volare. Non sarà facile mantenere l’ultima promessa, soprattutto perché la gabbianella Fortunella, detta Fifi, si crede un micio…

Continua ...

MONSIEUR IBRAHIM E I FIORI DEL CORANO

Monsieur Ibrahim FilmUn film di François Dupeyron.

Con Omar Sharif, Pierre Boulanger, Isabelle Adjani, Isabelle Renauld, Eric Caravaca

Drammatico, durata 94 min.

Francia 2003.

Parigi, anni ’60. Momo ha undici anni e vive solo con un padre depresso e taciturno. Il ragazzino stringe amicizia con Ibrahim, il proprietario arabo della drogheria del quartiere ebraico. Insieme intraprendono un viaggio verso Oriente, lungo un percorso disseminato dei “fiori del Corano”, le frasi che l’anziano sufita pronuncia nelle conversazioni con il suo piccolo amico. Poteva trattarsi di un film d’occasione (la Mostra del cinema di Venezia 2003 assegna ad Omar Sharif il Leone d’oro alla Carriera) ma non è così.

Continua ...

SALVATORE QUESTA E’ LA VITA

Salvatore_FilmUn film di Gian Paolo Cugno.

Con Enrico Lo Verso, Galatea Ranzi, Lucia Sardo, Giancarlo Giannini.

Drammatico, durata 90 min.

Italia 2006.

Salvatore è orfano e vive in Sicilia con la nonna Maria e la sorellina Mariuccia.

Perduto il padre in un tragico incidente di lavoro, Salvatore si fa carico delle responsabilità e degli oneri dimenticando molto presto il gioco e la scuola. Salvatore pesca in mare, coltiva i pomodori in campagna, gestisce le faccende domestiche e ogni notte racconta le favole alla sorellina.

Continua ...